Crea sito

Un’Amministrazione a caccia di futile visibilità

Confrontarsi con la gente, rivolgersi direttamente alle persone, ai cittadini che sono i principali fruitori e destinatari dell’attività amministrativa del Comune. Cittadini che devono essere informati e partecipi della vita di una Amministrazione. Così è stato sabato scorso, nella sala del Polisoccorso di Alghero, quando i portavoce in Consiglio comunale del Movimento 5 Stelle, Graziano Porcu e Roberto Ferrara, hanno incontrato cittadini, simpatizzanti e attivisti algheresi per fare il punto della situazione passando in rassegna i principali provvedimenti passati negli ultimi sei mesi sui banchi dell’aula consiliare.

Una panoramica a 360 gradi con volo a planare su questioni di particolare interesse e rilevanza come il discusso Piano di valorizzazione della bonifica, l’interpretazione autentica per la “zona C” di Calabona, l’approvazione del Bilancio comunale, le tariffe Tari, nettezza urbana e aeroporto, argomenti questi ultimi che hanno animato la discussione con la platea a chiedere informazioni a riguardo proponendo importanti punti di vista e spunti di riflessione. Argomenti che toccano da vicino il cittadino in quanto parte della comunità e che meritano attenzione perché capaci di condizionare il vivere comune e l’ambiente circostante, oltre a incidere sul portafoglio dei singoli. 

Nel corso dell’incontro aperto al pubblico Porcu e Ferrara hanno focalizzato l’obiettivo sull’Amministrazione del sindaco Mario Bruno, sul rapporto inesistente con le minoranze consiliari e la mancata possibilità di proporre ed emendare atti che, solitamente, vengono sottoposti al vaglio delle stesse minoranze solo all’ultimo minuto, pratica che limita colpevolmente l’operatività di chi fa da contraltare ad una maggioranza di yes man. “Un’Amministrazione a caccia di futile visibilità e concentrata esclusivamente sulle operazioni da vetrina – affermano i portavoce del Movimento Cinque Stelle – incapace però di accorgersi ii veri e annosi problemi che attanagliano la città”.

A fine serata, Roberto Ferrara e Graziano Porcu, hanno guidato il pubblico alla scoperta del sito internet di riferimento del Movimento Cinque Stelle Alghero, prezioso archivio di contenuti utili a informare e informarsi su quel che accade nelle stanze del Municipio algherese. Sito che, nello specifico, ospita una raccolta di tutti i documenti che hanno interessato l’attività consiliare, degli accessi agli atti messi a disposizione nei quasi tre anni di presenza pentastellata in Consiglio oltre, ovviamente, ai comunicati inviati alla stampa, ai video e al calendario di tutti gli appuntamenti, istituzionali e non.