Crea sito

In risposta all’articolo comparso su AlgheroNews

In riferimento a quanto pubblicato dal sito internet di informazione Alghero News [link] riguardo le presunte esternazioni a mezzo social di matrice xenofoba attribuite ad una militante del Movimento Cinque Stelle, i portavoce in Consiglio comunale Roberto Ferrara e Graziano Porcu prendono posizione non soltanto perché chiamati in causa ma, chiaramente, per ribadire concetti assodati, culturalmente stratificati e più volte ribaditi.

La xenofobia, l’intolleranza, l’esaltazione di posizioni diverse che in qualunque modo portino ad un qualsiasi tipo di esaltazione del fascismo o vadano a ledere gli inviolabili diritti umani e il concetto del rispetto, a 360°, sono da condannare senza se e senza ma.

Condanna, certo, da estendere però anche a chi tende a strumentalizzare espressioni e posizioni. Condanna a chi, a prescindere dal chi e dal cosa, punta il dito e sfrutta per biechi fini utilitaristici un buonismo buono solo di facciata e facilmente smascherabile. Per cui NO palese e convinto alla xenofobia da parte del Movimento Cinque Stelle Alghero. Ma NO anche a chi cavalca un’idea così distorta per mere finalità politiche di bassa lega.